Floating Piers

Il collegamento sul lago

Tra il 18 giugno e il 3 luglio del 2016 l’artista bulgaro Christo, dopo due anni di lavoro, ha reso fruibile al pubblico il progetto The Floating Piers. Il progetto per quanto provvisorio, come spesso accade alle opere contemporanee, rappresenta l’ultimo rilevante episodio in ordine di tempo e di risonanza mediatica dell’attenzione del Lago d’Iseo verso l’arte contemporanea. I visitatori hanno potuto percorrere l’installazione che si sviluppava tra Sulzano, Montisola e l’isola di San Paolo. A questa fruizione diretta si accompagnava la nuova possibilità di lettura del paesaggio dai punti panoramici presenti sulle alture circostanti.